news

LANCIATO UN PROGETTO PILOTA CON UN CAMION BILICO ALIMENTATO A OLIO VEGETALE IDROTRATTATO


LANCIATO UN PROGETTO PILOTA CON UN CAMION BILICO ALIMENTATO A OLIO VEGETALE IDROTRATTATO
UPS ha lanciato di recente un progetto con l’alimentazione a olio vegetale idrotrattato di un camion bilico per le spedizioni tra Italia e Francia, riducendo così del 67% le emissioni di CO2. Prima, però, di entrare nei dettagli di questo progetto molto all’avanguardia, spieghiamo cos’è un camion bilico ovvero un camion composto da un trattore stradale, un mezzo adibito al traino su strada di veicoli senza motore, e dal semirimorchio, che si collega al primo distribuendo il peso tra i propri assi e il punto di aggancio al trattore, la ralla.
La flotta globale di UPS comprende più di 18.500 veicoli a combustibile alternativo e tecnologia avanzata e, nel corso di quest’anno, saranno introdotti all’incirca 600 veicoli elettrici in Europa. Questa flotta è molto importante perché UPS, facendo quotidianamente molti chilometri, ha bisogno di utilizzare carburanti alternativi, che ancora non sostituiscono tutti i mezzi in dotazione, ma l’obiettivo prefissato per il 2025 è quello di utilizzare carburanti biologici per il 40% delle sue operazioni su strada.
Per la sperimentazione di questa nuova modalità di viaggio, UPS si è servito, come dicevamo, di un camion bilico che trasporta giornalmente i pacchi fra l’Italia e la Francia. Se l’elettrificazione può contribuire a ridurre le emissioni e la congestione nei centri città, per i collegamenti a lungo raggio i carburanti biologici possono rappresentare un grande passo in avanti. L’approccio alla de carbonizzazione delle attività su strada è neutrale rispetto alla tecnologia e rappresenta il concetto di laboratorio in movimento, che raccoglie dati su quali carburanti alternativi e tecnologie avanzate funzionano meglio in varie tratte e aree in condizioni reali.
L’obiettivo per UPS è quello di diventare carbon neutral entro il 2050 e questo progetto è un altro esempio per l’innovazione e la riduzione delle emissioni inquinanti. Le varie aziende stanno accelerando la de carbonizzazione delle loro operazioni per consegnare ciò che conta ai loro clienti.

 

« Guarda tutte le news

 

Galia

Strada Marsala, 33/bis - Fontanasalsa (TP)
Tel. +39 336 894047 - +39 0923 865011 - +39 0923 865355
Email: info@galiasrl.it

P. I.: 01896010814

Powered by First Web

Cookie policy | Privacy policy