news

IN USCITA DUE NUOVI VEICOLI DI QUANTRON AG PER IL TRASPORTO SOSTENIBILE


IN USCITA DUE NUOVI VEICOLI DI QUANTRON AG PER IL TRASPORTO SOSTENIBILE
In occasione della fiera IAA TRANSPORTATION 2022 che si terrà nel mese di settembre ad Hannover, l’azienda Quantron AG, leader nel trasporto sostenibile presenterà due nuovi veicoli perfettamente rispondenti alle nuove esigenze di mobilità elettrica a batteria e a idrogeno e quindi perfettamente a norma con le nuove normative ambientali. Del resto l’azienda Quantron AG ha un rating molto sostenibile e negli ultimi anni ha dato un importante contributo al raggiungimento degli obiettivi climatici fissati dagli Accordi di Parigi.
La mission aziendale consiste proprio nel costruire veicoli che si dirigono verso una transizione ecologica e comunque nel corso dei prossimi anni l’azienda intende sempre di più minimizzare i rischi ambientali e sociali. Ed è per questo che in occasione del IAA di Hannover la Quantron, come dicevamo, presenterà due nuovi veicoli che sono un autocarro FCEV alimentato a idrogeno per le lunghe distanze in Europa e il QUANTRON QHM BEV 50-392 completamente elettrico. Quest’ultimo è stato progettato per impieghi gravosi e può già essere ordinato per l’acquisto. E’ un veicolo adatto per il trasporto delle merci in conto proprio o per la grande distribuzione, grazie alle caratteristiche di bassa rumorosità e di assenza di emissioni nocive per l’ambiente; inoltre, è disponibile nelle configurazioni 4x2 e 6x2.
Tra le caratteristiche di questo veicolo annoveriamo anche un’autonomia di 350 km con una batteria ad alto voltaggio.
La Quantron ha ricevuto i primi ordini da parte dei clienti che sono soprattutto aziende che operano sulla sostenibilità e nel campo delle nuove tecnologie, come le società di logistica e smaltimento dei rifiuti.

 

« Guarda tutte le news

 

Galia

Strada Marsala, 33/bis - Fontanasalsa (TP)
Tel. +39 336 894047 - +39 0923 865011 - +39 0923 865355
Email: info@galiasrl.it

P. I.: 01896010814

Powered by First Web

Cookie policy | Privacy policy